Un début de saison du PSG.

Publié le par Tof Mont'lair

Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore... Pastore...

 

Salvatore Sirigu !

 

 

Bible à part, il y avait du football.

 

OM 0 - Rennes 1

Où, sans trop mal jouer, l'OM perd et en prend pour son grade.

(Bande-son : NTM, "La fièvre")

 

PSG 1 - Brest 0

Où, sans trop bien jouer, le PSG gagne et se couvre de louanges et merveilles.

(Bande-son : NTM, "J'appuie sur la gachette")

 

Lille 2 - CSKA 2

Où Lille joue très bien deux fois plus longtemps que son adversaire sans arriver à se prendre moins de buts ; très dommage, mais il paraît que c'est le métier qui rentre, alors...

(Bande-son : NTM&Nas, "Affirmative action")

 

PSG 3 - Salzbourg 1

Où, quand même, ce n'était que Salzbourg...

(Bande-son : NTM, "Le rêve")

 

Evian-Thonon 2 - PSG 2

Où le Grand Paris s'en remet à des entreprises personnelles pour se sortir de la vaillante résistance de trois petelins ligués.

(Bande-son : NTM, "Tout n'est pas si facile")

 

PSG 2 - Nice 1

Où, à en juger par les dix dernières minutes et la feuille de match, ça ne devait pas être beau à voir.

(Bande-son : NTM, "Pose ton gun")

Publié dans Médias

Commenter cet article